L’atto di definizione dell’immagine dell’azienda, in modo che essa occupi una posizione precisa e di riconosciuto valore nella mente del cliente target. – Kotler

Dare una collocazione del Brand nelle mente dei consumatori.

Il posizionamento strategico del brand, ha lo scopo di creare una superiorità agli occhi dei consumatori, convincendoli dei vantaggi di quella marca rispetto alle altre e fugandone qualsiasi dubbio.

Stabilire il posizionamento di un Brand significa individuare elementi di parità e di differenziazione per creare l’idenità e l’immagine adeguate.

Keller, Sternthal e Tybout

Il pre-posizionamento è il risultato di un’attenta analisi:

  1. I consumatori Target
  2. I principale Competitor
  3. Gli elementi Comuni
  4. Gli elementi Differenzianti, leva del vantaggio competitivo del Brand.

Un altro punto di vista, relativo al posizionamento, risulta il descrivere la capacità di competere in maniera efficace con un insieme determinato di concorrenti in un particolare mercato.